Indagine sull'impatto psicologico del COVID-19 sugli Operatori Sanitari - Sito AcEMC

Vai ai contenuti

Indagine sull'impatto psicologico del COVID-19 sugli Operatori Sanitari

Cari Colleghi.

Medici ed infermieri sono stati descritti come "eroi" durante la pandemia da Covid-19. Infatti alcuni studi di ricerca hanno rilevato come la pressione lavorativa, sia fisica che psicologica, in questo periodo sia stata straordinaria, al punto che un terzo dei medici sostiene che ansia, depressione, e burnout, siano peggiorati durante il periodo pandemico.

Questa indagine conoscitiva mira a valutare quanto gli operatori sanitari siano consapevoli di questi aspetti, quanto siano in grado di chiedere aiuto riconoscendo di essere umani e non sovra-umani, e quanto  quell'aiuto venga ad essere prontamente disponibile dentro le organizzazioni sanitarie quando richiesto.


Per partecipare vi chiediamo di rispondere al questionario proposto.
Compila il questionario qui a lato.
Se desideri ulteriori informazioni scrivi pure a webmaster@acemc.it
Contenuto del test. Si prega di rispondere a tutte le domande.
Dati necessari ad identificare l'area geografica di appartenenza, il ruolo professionale e il profilo famigliare del partecipante al sondaggio.

Dati inerenti il profilo familiare e sociale

Maschio
Femmina


Single
Sposato/Convivente

 Figli Piccoli
 Figli Grandi
 Nessun figlio
 Genitori Anziani

Si
No
Ruolo nel Sistema Sanitario

Direttore di Unità Operativa
Dirigente Medico Ospedaliero
Medico 118 / Emergenza Sanitaria Territoriale
Specializzando
Coordinatore Infermieristico
Infermiere

Ospedale SSN
Ospedale/Clinica Universitaria
Ospedale Privato Convenzionato
Privato
118 / Emergenza Sanitaria

Dati di Pronto Soccorso (se non operi presso il 118 o l'emergenza sanitaria)

DEA I
DEA II
PS





Dati sulla propria organizzazione, rispetto a quanto percepito



4. Ritieni che i bisogni fondamentali siano stati assicurati ai clinici ed al personale sanitario della tua azienda / organizzazione sanitaria e quanto, nei seguenti ambiti?




5. Nella la tua organizzazione è stato difficile assicurare cure sicure ed efficaci a tutti i pazienti? Che livelli di difficoltà, rispetto alle diverse dimensioni elencate di seguito, hai rilevato?








7. Valuta la qualità delle comunicazioni interne ed esterne della tua organizzazione su Covid-19


8. La tua organizzazione utilizza telemedicina / visite virtuali e in che modo?



Dati personali






L'aspetto più stressante. Valuti da 0 a 5 quanto ritiene sia stato stressante ciascuno dei seguenti aspetti: (0 per nulla stressante - 5 estremamente stressante)

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5
Il momento più stressante. Valuti da 0 a 5 quanto ritiene sia stato stressante ciascuno dei seguenti aspetti: (0 per nulla stressante - 5 estremamente stressante)

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

1
2
3
4
5

Mai
All'inizio
Alla fine dell'emergenza
Alla fine del lock down
Durante
Via Salvatore Maugeri, 10
27100 - Pavia
Tel 0382.592794 - Fax 038224506
e-mail: info@acemc.it
segreteriaacemc@kassiopeagroup.com
FIMEUC
Federazione Italiana
Medicina di Emergenza-Urgenza
e delle Catastrofi
Torna ai contenuti