Primo Congresso AcEMC 2010 - Sito AcEMC

Vai ai contenuti

Primo Congresso AcEMC 2010

Formazione ed Eventi > Convegni
Le complessità cliniche ed organizzative nell'emergenza. Bologna, 11-12 marzo 2010
Formazione universitaria e ricerca nella medicina critica
Moderatori: S. Di Somma, F. Della Corte
  • La formazione e la ricerca per lo specialista in Medicina di Laboratorio M. Plebani
  • Il manifesto della scuola di specializzazione in Medicina di Emergenza-Urgenza N. Gentiloni Silveri
  • La formazione dello specialista in Rianimazione F. Della Corte
  • La formazione dello specialista in Tossicologia Medica L. Manzo
  • La ricerca in medicina d'Emergenza-Urgenza. Attualità e prospettive future S. Di Somma
  • Nuovi modelli organizzativi di didattica in Emergenza-Urgenza I. Casagranda

La febbre: dal termometro alla PET
Moderatori: B.Tartaglino, G. Ippolito
  • Inquadramento del problema e snodi decisionali G. Ippolito
  • Il ruolo del Laboratorio M. Plebani
  • I Test di imaging L. Barozzi
  • Analisi delle criticità e possibili riposte organizzative D. Coen
  • Quali trattamenti iniziare subito N. Gentiloni Silveri
  • Cinque domande e discussione
La dispnea: dal fonendoscopio all'ecografia toracica
Moderatori: M. Schiavina, R. Motta
  • Inquadramento del problema e snodi decisionali M. Cavazza
  • Il ruolo clinico dei bio-markers S. Di Somma
  • I test di imaging: RX torace,TC, ECO M.Valentino
  • Analisi delle criticità e possibili risposte organizzative P. Groff
  • Ventilazione non invasiva e/o altri trattamenti? Quali iniziare subito? N. Di Battista
  • Cinque domande e discussione

Il processo decisionale nell'urgenza: dai tarocchi alle reti neurali
Moderatori: A. Rosselli, C. Prevaldi
  • Modernità della metodologia clinica in urgenza A. Rosselli
  • Tempistiche e problematiche giuridiche della prevenzione in campo aeronautico B. Franchi
  • La diagnosi in ambienti ad elevata densità decisionale C. Prevaldi
  • L'errore cognitivo nel processo decisionale P. Baldi
  • L'errore nelle organizzazioni ad elevata complessità M. Catino
  • Condizionamenti del processo decisionale: l'esempio della medicina difensiva R.Testi
  • Cinque domande e discussione

Il coma: dall'esame delle pupille allo screening tossicologico
Moderatori: C. Locatelli, G. Martinelli
  • Inquadramento del problema e snodi decisionali B.Tartaglino
  • Il ruolo del Laboratorio tradizionale P. Carraro
  • Il ruolo del Laboratorio tossicologico P. Papa
  • I test di imaging nel Pronto Soccorso ricco e nel Pronto Soccorso povero M.Valentino
  • Analisi delle criticità e possibili risposte organizzative M.P. Saggese
  • Quali trattamenti iniziare subito A. Semplicini
  • Cinque domande e discussione

La formazione nell'urgenza: dal fare al saper fare
Moderatori: M. Pesenti Campagnoni, P. Piccioni
  • Le non-technical skills M. Catino
  • Simulazione e apprendimento F.Tosato
  • Apprendere e innovare dall'esperienza quotidiana E. Balocco
  • Cinque domande e discussione
  • Lettura: Evidence based emergency medicine N. Glorioso

Il dolore toracico da sospetta SCA: dall'ECG alla TC coronarica
Moderatori: I. Casagranda, A. Branzi
  • Inquadramento del problema e snodi decisionali T. Lenzi
  • I markers di ischemia miocardica M. Zaninotto
  • I test di imaging: ECO,TC coronarica, SPET L. Barozzi
  • ECG, monitoraggio, ecocardiografia A. Conti
  • Analisi delle criticità e possibili risposte organizzative F. Ottani
  • Il dolore toracico nell'assistenza territoriale G. Gordini, C. Picoco
  • Cinque domande e discussione

Sessione Poster
Moderatori: F. Miglio, I. Casagranda
  • Valutazione individuale dei poster presentati
  • Esposizione orale dei Poster 3° - 2° - 1° classificato
  • Questionario ECM di valutazione finale

Riunioni scientifiche
  • Progetto di Ricerca RISK: Risk of Cyanide Poisoning in Smoke Inhalation
  • Presentazione dei progetti di ricerca AcEMC e discussione della linea editoriale
Via Salvatore Maugeri, 10
27100 - Pavia
Tel 0382.592794 - Fax 038224506
e-mail: info@acemc.it
segreteriaacemc@kassiopeagroup.com
FIMEUC
Federazione Italiana
Medicina di Emergenza-Urgenza
e delle Catastrofi
Torna ai contenuti